Anche quest'anno la Federazione Regionale proporrà un viaggio estivo federale all'estero (organizzato insieme agli interessati), che diversamente da quello dello scorso anno, partito dalle coste frastagliate della Dalmazia (Croazia) e giunto fino alle grandi distese della Puszta magiara (Ungheria), quest'anno ci porterà a visitare la POLONIA, alla scoperta di località ricche di cultura, storia e tradizioni ma soprattutto di bellezze naturali (Zakopane, Wieliczka –Miniere di sale- Parco Nazionale di Ojcow, con le sue labirintiche grotte, tra cui la famosa Lokietek, ma anche il villaggio di Pieskowa Skala e l'interessante castello rinascimentale, Oswiecim –Auschwitz-, Cracovia, Czestochowa, Bielsko-Biala, Pszcyna, la stupenda Breslavia, Lodz, Arcadia e Nieborow, Zelazowa Wola, nel Parzo Nazionale di Kampinos, meta preferita dagli abitanti della Capitale polacca, ed altre località fino al Baltico, dai paesaggi sorprendentemente vari della Zalew Wistany –Laguna della Vistola- passando da Elblag fino alla fortezza di Malbork, quindi Danzica e Stettino, per poi ridiscendere dalla GERMANIA, attraverso la cosiddetta “Strada dei viali alberati”, con “sosta” in qualche località ritenuta interessante lungo il percorso.
Il programma completo relativo al viaggio, che avrà la durata di diciotto giorni, con partenza nel primo pomeriggio del 28 luglio (venerdì) e rientro la sera del 14 agosto (lunedì) 2017, sarà pubblicato appena possibile.